CHI SIAMO
ORGANIZZAZIONE
COME CONTATTARCI
LABORATORI
GALLERIA
EVENTI
RASSEGNA STAMPA 
IMMAGINI
COME SOSTENERCI
WEB LINK
5 per MILLE
  AGGIORNAMENTI
Mostre, eventi
e attivita'

 

LA STORIA
L’associazione Gaetano Negri Onlus porta ancora il nome di Gaetano Negri che fu sindaco di Milano alla fine dell’800 ed ai primi del ’900 e che,per la sua sensibilità ed attenzione alle condizioni dei suoi cittadini svantaggiati,convinse i conti Finzi a donare al Comune la villa e il parco di Gorla perché vi fossero ospitati i bambini colpiti da rachitismo.
La villa diventò anche la scuola civica per poliomielitici e poi per tutti i motulesi.
Nel 1961 gli Insegnanti di educazione artistica della scuola stessa,gli ex-allievi e i vari amici decisero di fondare,in continuità con tale esperienza,l’Associazione Gaetano Negri che si insidiò in un edificio del centro storico – già sede della Piccola Opera del rifugio- nei locali di proprietà del Comune di Milano in via dei De Amicis 17. Successivamente si è rivolta a persone giovani e adulte anche con altri tipi di disabilità provenienti da tutte le zone di Milano.

OGGI
Il ruolo svolto in tutti questi anni ha portato l’Associazione ad ottenere il riconoscimento della sua utilità sociale da parte degli enti locali. E’ una ONLUS iscritta nel Registro Regionale del Volontariato.
L'associazione si prefigge i seguenti specifici scopi:
a) far prendere coscienza alla società ed agli invalidi che l'invalido è un uomo con valori e diritti uguali agli altri;
b) contribuire con le opere e con l'esempio a realizzare un rapporto basato sui valori spirituali morali ed umani, prescindendo dalle capacità produttive dell'invalido;
c) promuovere opere ed iniziative, tra cui laboratori per l'istruzione professionale delle persone disabili, per il loro inserimento nella società e per l'assistenza nelle loro attività, una volta inseriti.
L'associazione persegue fini di solidarietà civile, culturale e sociale e non ha fini di lucro.
Al fine di svolgere le proprie attività, l'associazione si avvale in modo determinante delle prestazioni volontarie e gratuite dei propri soci.

 
 
  © Beebasic